24/7/19

Niente


Guarda attentamente, sono io una volta più, ricorda mia faccia e non dimenticare mio nome, perché sono io chi sarò il peggiore incubo tuo. Sì sono la tua testa chi sta giocando con te, voglio mettere in prova a te, voglio misurare tua capacità e principalmente voglio che tu ti conosci a te stesso e sapere cosa fare per migliorare. Ma, non ti distrarre perché ancora non sai chi sono in realtà 

JuanQuiroz

Nuovamente lo stesso cammino, le stessi cose di sempre. C'è qualcosa che voglio fare però non so come farlo, o se so come farlo ma magari sia paura dell cambio, da tutto che posso essere diverso. Ma c'è che accettare la vita come è

Voglio fermarmi un attimo e pensare a chi sono e a cosa voglio per la mia vita. Nonostante tutto, ma soprattutto voglio godermi la vita

La descrizione del sentimento forte e sensibile sotto lo strato distruttivo del tempo

17/7/19

Una vez




Medio breve

2.
Non sono una persona che può dire cosa sta buona o cattiva, nessuno può dire niente, tutti siamo lo stesso spazzatura e destruggiamo tutti qualche cosa a nostro cammino, però lo peggiore è ferire a chi vogliamo davvero e non sappiamo cosa fare per darli una soluzione senza causare più guai. C'è che ammettere che ci sentiamo e si sente  dolore, però, preferivamo ignorare e facciarlo tutto ad'un lato